Now Playing Tracks

C’è una ragione se dicevo che sarei stata meglio da sola. Non è perché pensassi che sarei stata felice da sola. Era perché pensavo che se avessi amato un uomo e poi fosse finita, potevo non farcela. È più facile stare da soli: perché se impari che hai bisogno dell’amore, e poi non lo hai, e se ti piace, e ti appoggi ad esso, se fondi la tua vita su di esso e poi… tutto crolla? Potresti sopravvivere ad un dolore del genere? Perdere l’amore è come una lesione fisica, è come morire. L’unica differenza però è che la morte è un attimo… e questo? Può andare avanti per sempre.
Meredith Grey, Grey’s Anatomy 

(Source: felixfelicisamortentia-oblivion)

E poi un giorno mi è crollato il cielo addosso, alle linee sul mio palmo avrei voluto cambiare il percorso, chiudevo il pugno così forte da spaccarmi il polso sperando che una volta aperto cambiasse il mio mondo.
Non cambiò letteralmente ma diventai grande smontando tutte le certezze in un istante.
Ensi : Come il sole
We make Tumblr themes